In questo articolo andremo a capire come il marketing automatizzato (o marketing automation) possa dare aria nuova al tuo lavoro, rendendoti la vita più facile.

Il bene più prezioso e più caro che possiamo avere è il tempo, proprio per questo bisogna utilizzarlo nel migliore dei modi, permettendoci di fare più cose durante l’arco della giornata.

Molte volte però questo tempo non l’abbiamo, ci ritroviamo a rincorrere il nostro calendario con l’orologio alla mano e lo sguardo fisso sulle lancette.

Sempre di fretta, sempre di corsa.

Il tempo per un operatore del marketing è importante, bisogna dedicare la giusta attenzione al cliente, ascoltare le sue aspettative e capire i suoi bisogni.

Se sei di fretta e corri a mille, sicuramente questa attenzione non gliela concedi!

Oltre a questo per fare un lavoro creativo ci vuole calma, ci vuole uno stato d’animo in pace con se stesso e motivato, senza stress.

Bene, se hai avuto almeno una volta queste sensazioni penso che il marketing automatizzato possa fare al caso tuo!

Ma di che parliamo?

Cos’è il marketing automatizzato

È l’insieme di strumenti, processi e tecnologie che permettono di semplificare il lavoro ripetitivo di alcune attività e di automatizzare il tutto senza tralasciare la creatività e la strategia.

Allo stesso tempo il marketing automatizzato non ignora dati, kpi e report: utili a capire l’andamento dei processi e come poterli migliorare.

In poche parole possiamo descriverlo con 3 parole: tempo, semplificazione, efficacia.

Alcuni dati sul settore:

  • L’automazione del marketing porta a un aumento fino al 14,5% della produttività delle vendite e una riduzione del 12,2% delle spese generali di marketing complessive – Nucleus Research
  • Entro il 2022, l’80% di tutti i processi pubblicitari sarà automatizzato (instapage.com)
  • Il 75% degli operatori del marketing intervistati dichiara che la propria azienda utilizza strumenti di automazione – State of Marketing Automation Survey Report
  • Il mercato del marketing automatizzato è cresciuto, tra il 2015-2020, del 13% (Imarcgroup)

Cosa non è il marketing automatizzato

Quando si parla di marketing automatizzato molte volte si tende a pensare, in modo sbagliato, alle mail inviate in massa creando tanto SPAM nel mondo.

Bene.

Questo non vuol dire automatizzare il marketing.

Automatizzare i processi non vuol dire ignorare la strategia, non significa lasciare la creatività da parte e presentare campagne con grafiche, copy e CTA tanto orrende da far scappare anche i più fedeli clienti!

Tutto questo è un pensiero sbagliato sul concetto di automazione.

Cosa possiamo automatizzare?

La cosa meravigliosa del marketing automatizzato è che si può implementare in quasi tutte le attività legate al settore.

Sicuramente dopo aver visto alcuni esempi ti sarà più chiaro l’utilità dello strumento.

Può essere utilizzato in vari campi del marketing, ad esempio:

  • Pubblicazione dei post sui social media
  • Campagne, studiate e mirate, di email marketing
  • Analisi dei dati
  • Creazione Landing Pages dinamiche
  • Gestione dati CRM
  • Campaign Management, permettendo l’automazione delle attività previste dalle campagne
  • Social listening: monitorare le interazioni all’interno dei social network, utile per studiare il comportamento del target

Capisci come queste attività possano essere risolte nel minor tempo possibile, dando a te e il team, più tempo per studiare la parte strategica e il target verso il quale vi rivolgete!

Di seguito alcuni dati sull’utilizzo del marketing automatizzato (report Ascend2 – 2020).

Vantaggi del marketing automatizzato

Il tempo è denaro: non è soltanto un modo di dire!

Vediamo il passaggi che porteranno l’aumento del tuo ROI.

  • Decidi di dare fiducia al marketing automatizzato: dimezzando le tue attività ripetitive avrai più tempo da dedicare ai clienti, alla strategia e alla creatività.
  • Dedicando più tempo ai clienti capisci meglio quelli che sono i loro bisogni e ciò che si aspettano da te.
  • Capendo le esigenze del cliente adatti la strategia focalizzando le tue risorse in maniera più efficace sulla targetizzazione
  • Segui con attenzione ogni processo automatizzato e migliori dove c’è bisogno

Tutto questo porterà maggiori risultati, rendendo felice te e i clienti.

Di seguito alcune preferenze sull’utilizzo del marketing automatizzato. Gli operatori del marketing sono d’accordo che le tattiche più efficaci siano quelle relative alla SEO e i social media (Ascend2).

marketing-automatizzato-statistiche-ascend

Vale la pena approfondire gli strumenti messi a disposizione dall’automazione?

Direi proprio di si, il tempo risparmiato è prezioso e va usato nel migliore dei modi!

Come per tutte le cose bisogna saperlo utilizzare, adattare e personalizzare a seconda delle proprie necessità e del proprio target.

Si rischia se no di portare la filosofia dello SPAM nel mondo.

Magari no!

Per qualunque dubbio o necessità noi di E-quipe siamo a tua disposizione, non essere timido, chiedi qualunque cose e noi cercheremo di risponderti al più presto!

(Visto 21 volte)